Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Post laurea » Master » Master ingegneria civile
Master in ingegneria civile

Master ingegneria civile

Che cosa è
Un master in ingegneria civile è un corso di perfezionamento post laurea che consente agli studenti di apprendere nozioni pratiche e teoriche più specialistiche rispetto a quelle apprese durante un corso di laurea universitario. L'offerta formativa dei master di primo e di secondo livello è concepita in modo da fornire strumenti spendibili direttamente nel mercato del lavoro del settore edilizio e ingegneristico.
Grazie allo svolgimento di un periodo di tirocinio, necessario ai fini del conseguimento del master, lo studente può fare esperienza diretta del suo modo di stare in un contesto lavorativo e migliorare le aree più deboli grazie alla supervisione dei tutor e dei formatori del master. Le aree tematiche più approfondite in un master in ingegneria civile sono quelle relative ai sistemi di gestione, di qualità e di sicurezza che vengono declinate nello specifico a seconda del master scelto e dell'offerta formativa. Si consiglia di prestare molta attenzione alla qualità del tirocinio e alla tipologia di attività pratiche previste poiché un master deve essere inteso come una palestra in cui allenarsi per svolgere il bene il proprio lavoro.

Requisiti per l'accesso
Per iscriversi a un master in ingegneria civile bisogna considerare quale tipologia di master possiamo scegliere: se siamo in possesso di una laurea triennale la scelta obbligata è il master di primo livello, mentre per il master di secondo livello è richiesto che il candidato abbia conseguito una laurea magistrale, specialistica o un titolo equipollente. A seconda del master scelto le modalità di selezione possono cambiare, ma in linea generale l'aspirante studente deve presentare i certificati che attestino la propria formazione, un curriculum vitae e sostenere un colloquio. In molti casiè necessario anche superare delle prove scritte e orali di selezione che le agenzie formatrici usano per selezionare il numero di iscritti, poiché in media il numero dei frequentanti ammesso per ogni anno è di 30 persone, in modo da garantire qualità nella formazione e nella supervisione. Tra i master più conosciuti ci sono quelli in ingegneria civile e architettura e in management. Potete scegliere uno dei master del vostro ateneo di appartenenza o un master di un'altra università o di un altro ente formatore, purché ne possediate i requisiti.

Sbocchi professionali
Una volta terminato il master i diplomati potranno essere impiegati come esperti dei sistemi di qualità, di gestione e di sicurezza, come project manager, come esperto di impiantistica industriale, come certificatore energetico, come manager dell'innovazione. Inoltre si può decidere di diventare liberi professionisti in qualità di ingegnere civile, elettrico ed elettronico, gestionale.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€