Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Post laurea » Master » Master in traduzione
Master in traduzione

Master in traduzione

Hai una buona dimestichezza con le lingue straniere? Vuoi diventare traduttore o interprete,figure professionali sempre più richiesta in un mondo globalizzato? Continua nella lettura del nostro articolo!

Che cosa è
Il master in traduzione, o meglio in traduzione e interpretariato, è un percorso formativo che permette ai laureati in lingue di acquisire nuove competenze teoriche e pratiche in questo ambito specifico. Il master è di primo livello e dura solitamente un anno, anche se possono esserci delle variazioni in base all'ente formatore scelto. Fino a qualche anno fa erano disponibili solo master generali in traduzione e interpretariato, mentre ora sono stati attivati anche dei master più specifici come quello in Traduzione Audiovisiva, Sottotitolaggio, Doppiaggio, Videogioco, Cartone o quello in traduzione editoriale e tecnico-scientifica inglese-italiano o, ancora, il Master in Traduzione specializzata. Per conoscere i programmi didattici e le modalità di formazione si consiglia di consultare i siti ufficiali dei vari enti formatori e prendere in considerazione il master online organizzato congiuntamente dalle Università di Pisa, di Bari, di Genova e il Consorzio InterUniversitario.

Requisiti per l'ammissione
L'iscrizione e la frequentazione di un master di primo livello in traduzione sono subordinate al conseguimento di una laurea triennale in lingue o di un titolo a esso equipollente se conseguito all'estero. La lingua principale risulta essere l'inglese in ogni master, con la possibilità di indicare un'altra lingua in cui si desidera specializzarsi nella traduzione e nell'interpretariato. Non sono previsti test selettivi ma gli aspiranti studenti devono sostenere un test attitudinale che valuti le proprie conoscenze e competenze linguistiche e il livello. Solitamente viene previsto lo svolgimento di un'esperienza all'estero che figura come tirocinio o stage e che ha la funzione di velocizzare i processi di apprendimento delle lingue straniere e di fornire contatti e competenze da poter utilizzare sia nel mercato del lavoro italiano che in quello internazionale.
Per conoscere più approfonditamente i piani di studio e le scadenze per iscriversi ai master si consiglia di consultare i regolamenti disponibili sui siti ufficiali degli enti formatori.

Sbocchi professionali
A seconda del master scelto le opportunità lavorative possono essere diverse, ma in generale chi si specializza in traduzione e interpretariato può lavorare sia nel settore pubblico che in quello privato. Gli ambiti più fertili sono quelli relativi alle conferenze, ai convegni, al contesto giornalistico e redazionale e alla traduzione di trascrizioni o di files audio e video per le istituzioni giuridiche e per le Forze dell'Ordine.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€