Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Post laurea » Master » Law School Admission Test
Law School Admission Test

Law School Admission Test

Il Law School Admission Test (noto anche come LSAT) è un esame di valutazione attitudinale riservato a chi vuole entrare in una Law School americana. Questo test si sostiene in genere durante l’ultimo anno di corso undergraduate, corrispondente alla nostra laurea di primo livello, e valuta le capacità di analisi e di ragionamento, quindi la predisposizione dello studente a intraprendere il corso di studi proprio della Law School. Il test, regolamentato dalla Law School Admission Council, è composto da domande a risposta multipla e a risposta libera.

Per gli studenti di giurisprudenza italiani che vogliono esercitare la professione legale negli Stati Uniti, è bene ricordare che per frequentare un corso di legge negli USA bisogna prima essere in possesso di una laurea di primo livello, grazie alla quale si può accedere ad uno Juris Doctor Degree (JD)e, successivamente, ad un corso post laurea noto come Master’s degree in Law (LLM), che fornisce una specializzazione in un ramo particolare del diritto. Per esercitare la professione negli States bisogna, come avviene in Italia con l'Esame di Stato, passare un esame di abilitazione, chiamato Bar Exam.

Chi vuole lavorare negli Stati Uniti come avvocato quindi, oltre ad avere un valido visto di lavoro, dovrà superare quest’esame di abilitazione a cui è possibile iscriversi se si possiedono i requisiti minimi richiesti: quattro anni di studio universitario a livello undergraduate con la votazione massima prevista, superamento del Law School Admission Test e, in alcuni casi, il conseguimento di un certificato linguistico, il TOEFL. I parametri per l’abilitazione variano comunque di stato in stato, per cui è possibile che in alcuni stati sia richiesto agli avvocati stranieri di avere come preparazione legale non solo il livello undergraduate, ma di sostenere anche un master di specializzazione.

In Italia vi sono diversi centri che offrono la possibilità di svolgere l’LSAT e consentono di prepararsi al meglio al test, con approfondite lezioni di diritto americano e simulazioni delle prove d’esame. Questi corsi di preparazione al Law School Admission Test permettono anche di ripassare in maniera intensiva l’inglese giuridico e il lessico specifico del diritto. Sebbene ciascun candidato straniero debba solitamente presentare un certificato in inglese, è utile fare un ripasso specifico del linguaggio giuridico, magari con ripetizioni mirate fornite da un insegnante qualificato che sappia fornire queste competenze specifiche.

Il Law School Admission Test prevede un punteggio massimo di 180 punti. Ottenere un buon punteggio è fondamentale per avere più chances di ingresso nelle università americane, molto selettive. Per questo, è fondamentale prepararsi con cura, non solo presso le scuole che forniscono i corsi di preparazione, ma anche online, sul sito ufficiale del Law School Admission Council, in cui sono indicati i materiali su cui esercitarsi, tramite ebook, con le domande degli esami degli anni precedenti.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€