Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Post laurea » Abilitazioni » Diploma Supplement
Diploma Supplement

Diploma Supplement

Cos'è il Diploma Supplement? Leggi e scopri come equiparare il tuo titolo di studi ottenuto all'estero, oppure come far valere la tua laurea italiana in numerosi paesi stranieri!

Il Diploma Supplement (noto anche con l’acronimo DS oppure, in italiano, come “supplemento al diploma”) è un documento utile a integrare un titolo di studi universitario conseguito all’estero o per far valere in un altro paese il titolo ottenuto in Italia. Questa certificazione è molto utile per incentivare la mobilità internazionale a livello scolastico e lavorativo, in quanto fornisce una descrizione approfondita degli studi effettuati, secondo un modello standard in 8 punti, sviluppato dalla Commissione Europea e dall’UNESCO.

Questo modello è stato creato proprio allo scopo di fornire un’indicazione obiettiva circa le possibili equipollenze tra i diversi titoli di studio europei. Chi ha studiato all’estero, ad esempio terminando gli studi con il progetto Erasmus Mundus, può avere difficoltà nel riconoscimento dei titoli ottenuti, in quanto spesso è complesso decretarne l’equivalenza con il sistema italiano e in alcuni casi è necessario dover sostenere esami aggiuntivi.

I punti in cui è strutturato il Diploma Supplement riguardano: dati anagrafici completi, informazioni sul titolo di studi conseguito, sul livello del titolo, descrizione delle attività formative svolte (cioè le materie per cui sono stati sostenuti gli esami) e indicazione dei voti conseguiti (che devono essere convertiti secondo il sistema europeo dei crediti ECTS), informazioni sull’ambito di utilizzo del titolo (cioè sugli sbocchi occupazionali previsti), informazioni aggiuntive che riguardano particolari caratteristiche del corso di laurea, una parte di certificazione ufficiale e una breve descrizione del sistema nazionale di istruzione superiore del paese in cui è stato conseguito il titolo di studi.

Il Diploma Supplement è rilasciato dall’università presso la quale si sono svolti gli studi e viene solitamente redatto in due lingue, in quella del paese di riferimento e in inglese. Per visionare un esempio di Diploma Supplement basta fare una semplice ricerca in Internet: tutte le università italiane, infatti, sono tenute a rilasciare questo documento, se richiesto, e spesso pubblicano sul loro sito un fac-simile di esempio.

Questo certificato può essere utile non solo a chi ha studiato all’estero e vuole far valere la propria laurea in Italia, ma anche a chi vuole proseguire il proprio iter formativo in un altro paese, ad esempio conseguendo la laurea magistrale all’estero dopo aver ottenuto la triennale nel nostro paese. In tal caso basterà rivolgersi alla segreteria didattica del proprio ateneo e fare richiesta del Diploma Supplement, compilando la modulistica indicata. Il certificato viene rilasciato gratuitamente o con il versamento di 16 euro per la marca da bollo. Allo stesso modo, è sufficiente contattare la segreteria dell’università straniera in cui si ha studiato per poter fare richiesta del documento.

Il MIUR, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, fornisce sul proprio sito tutte le informazioni utili in merito al Diploma Supplement, con le normative relative al sistema universitario italiano e alle direttive europee sulla conversione dei titoli e sulla certificazione della loro equipollenza.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€