Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Laurea » Corsi di laurea » Laurea infermieristica
Laurea infermieristica

Laurea infermieristica

La laurea infermieristica consente di ottenere l’abilitazione per esercitare la professione già dopo i primi 3 anni di studio.

Cosa è
Tra le tante offerte formative delle università del settore sanitario c’è anche la possibilità di conseguire la laurea in infermieristica. Si tratta di un percorso di studi che fa capo a una facoltà incentrata sullo studio del medesimo ambito: quella delle professioni sanitarie infermieristiche. Questo corso ha una durata di 3 anni, infatti rientra nel primo ciclo degli studi universitari e fornisce le competenze necessarie per esercitare la professione prescelta.

La laurea in infermieristica ha un forte stampo scientifico: la maggior parte dei corsi comprende lo studio della medicina, della biologia e della chimica proprio per fornire agli studenti una formazione completa in ambito sanitario. Come per tutte le facoltà di questo settore, anche quella delle professioni sanitarie infermieristiche richiede, oltre allo studio teorico, una forte preparazione pratica. Ciò si ottiene tramite l’attività di tirocinio, con la quale ogni studente ha la possibilità di relazionarsi con l’ambiente sanitario.

Requisiti per l’accesso
Prima di tutto, per iscriversi alla facoltà delle professioni sanitarie infermieristiche, come per ogni corso universitario, è necessario che lo studente sia in possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado. Si tratta del diploma di maturità, il cui indirizzo di studi non ha alcuna rilevanza per accedere a questa facoltà.

Un altro requisito fondamentale è di aver superato il test d’ingresso, al quale si devono sottoporre tutti gli studenti che intendono iscriversi alle università sanitarie. Anche il corso di laurea in infermieristica lo prevede, infatti si tratta di una facoltà a numero chiuso, che prevede un numero preciso di studenti iscritti ogni anno.

Come conseguire la laurea in infermieristica
Essendo un corso di laurea del primo ciclo, quindi triennale, in questo arco di tempo ogni studente deve accumulare un totale di 180 Crediti Formativi Universitari (CFU). Per fare la domanda di laurea è necessario aver raggiunto tale punteggio, superando ogni esame dei corsi con la sufficienza.
Solo quando lo studente avrà ottenuto tutti i CFU potrà presentare la domanda di laurea. Le facoltà delle professioni sanitarie prevedono un esame finale che si struttura in 2 prove: una pratica e una teorica. Quest’ultima consiste nella discussione della tesi di laurea, un elaborato scritto dallo studente in collaborazione con un professore.
Una volta superato l’esame finale viene proclamato il voto di laurea, che si esprime in centodecimi con sufficienza pari a 66. Se il laureando raggiunge la votazione più alta, potrà ricevere menzione di lode, che è a discrezione della commissione di laurea.

Sbocchi professionali
Come suggerisce il termine stesso, la laurea infermieristica consente di accedere al settore sanitario come responsabile dell’assistenza infermieristica. La laurea di primo livello fornisce agli studenti l’abilitazione per esercitare la professione, quindi si può fare ingresso in questo ambito lavorativo già da subito.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€