Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Laurea » Corsi di laurea » Laurea in radiologia
Laurea in radiologia

Laurea in radiologia

Che cosa è
La laurea in radiologia, o corso di laurea in tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia, consente di lavorare come tecnico nell'ambito dell'effettuazione di radiografia e simili sia nel settore pubblico che nel settore privato. È stato strutturato come un corso di laurea della durata di tre anni, al termine dei quali lo studente può cominciare a lavorare presso strutture sanitarie o decidere di frequentare un Master per acquisire competenze e conoscenze più specifiche in un determinato ambito di applicazione. Il tecnico dei metodi di diagnostica per immagini non lavora solo a contatto con le persone ma può trovare impiego anche in strutture veterinarie o in ambulatori in cui sia necessario utilizzare radiazioni ionizzanti, energie termiche e ultrasoniche su materiali biologici.

Requisiti
Per poter frequentare un corso di laurea in radiologia è necessario che lo studente abbia conseguito un diploma di scuola superiore italiano o un titolo di studio estero che sia equipollente. Questo corso di laurea è ad accesso programmato, quindi ogni anno gli atenei organizzano dei test di ammissione dai quali verranno stilate le graduatorie provvisorie e definitive con l'indicazione degli studenti ritenuti idonei. Il numero dei posti disponibili viene deciso dall'ateneo di appartenenza che gestisce tutte le fasi della valutazione. Vengono pubblicate ogni anno anche le indicazioni sulle materie che saranno oggetto del test a risposta multipla, ma in ogni caso è consigliato possedere le nozioni di base in merito alla biologia, alle scienze naturali e un buon livello di problem solving. Per gli studenti che siano risultati idonei ma che possiedono delle lacune in alcune aree tematiche che compongono il piano studi possono essere organizzati dei corsi utili a recuperare le conoscenze necessarie, in alcuni casi sotto forma di obblighi formativi da assolvere per continuare la frequentazione del corso.

Come conseguire la laurea in radiologia
Lo studente potrà conseguire la laurea in radiologia dopo aver frequentato i corsi e sostenuti gli esami delle materie previste nei tre anni di insegnamento e dopo aver concluso lo svolgimento del tirocinio utile ad apprendere le prime nozioni tecniche e teoriche sul campo. Alla fine dei tre anni è anche prevista le redazione di una tesi di laurea e la sua discussione davanti a una commissione di valutazione.

Sbocchi professionali
Il laureato in radiologia può svolgere la propria professione sia in ambito pubblico che privato e può trovare impiego in diversi ambiti di applicazione, come la traumatologia, il settore di ricerca, la diagnostica. Possono occuparsi della definizione dei processi patologici coinvolti in età evolutiva, adulta e geriatrica, oltre che poter essere impiegati in ambito veterinario o di laboratorio.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€