Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Laurea » Corsi di laurea » Erasmus Overseas
Erasmus Overseas

Erasmus Overseas

Erasmus non vuol dire più solo Europa. Da quando esiste l’Erasmus Plus, infatti, non solo sono cambiate le modalità di accesso e i soggetti che possono aderire (come diplomandi e insegnanti), ma si sono allargati anche i confini dello scambio culturale. Il progetto Erasmus Overseas, in particolare, è la traduzione di questo ampliamento degli orizzonti, che si allarga oltre l’Europa, per toccare altri paesi, come Stati Uniti, Canada, Australia, Cina, Giappone, India, ecc.

L’Erasmus Overseas, chiamato anche Erasmus+ International Credit Mobility, permette di trascorrere un periodo di studio da un minimo di 3 mesi fino a un massimo di 24 mesi in un’università extra-europea. Questa esperienza può essere fatta non solo dagli studenti universitari, ma anche da chi frequenta corsi post laurea come master, dottorati, scuole di specializzazione.

I paesi coinvolti non sono stabiliti a priori, ma sono le singole università che aderiscono all'Overseas. Per questo, è bene prima verificare quali siano gli atenei disponibili e poi scegliere il paese di destinazione. Anche per aderire all'Erasmus Overseas, come accade per altri progetti di mobilità studentesca, bisogna superare una selezione iniziale.

Nel valutare le domande dei candidati, sono necessari alcuni requisiti: innanzitutto viene valutato il curriculum di studi, in quanto bisogna solitamente aver sostenuto un certo numero di esami prima di potersi iscrivere e aver terminato il primo anno di studi. Possono quindi partecipare gli studenti dal secondo anno in poi (a condizione che siano in pari con gli studi).

Un altro requisito molto importante riguarda le competenze linguistiche: nonostante il programma Erasmus Overseas sia pensato anche per permettere agli studenti di implementare le proprie conoscenze linguistiche, è necessario avere una solida base di partenza. Studiare per almeno un anno all'estero vuol dire infatti doversi rapportare con la lingua straniera non solo nell'ambito della conversazione quotidiana, ma soprattutto nello studio, dalle lezioni da seguire in aula alla lettura di saggi accademici. Per questo sono richieste certificazioni linguistiche specifiche che dimostrino che il candidato potrà vivere e studiare agevolmente in un paese straniero.

Chi non è in possesso dei requisiti linguistici e vuole conseguire una certificazione in poco tempo, può frequentare ripetizioni di lingua. Queste possono essere fornite sia da scuole specializzate nei corsi di lingua e nella formazione post diploma, sia da insegnanti privati, che forniscono la classiche ripetizioni a domicilio. Inoltre, sono sempre più diffuse le ripetizioni online, grazie alle quali si possono approfondire le proprie conoscenze linguistiche in maniera mirata e flessibile, comodamente da casa.

Una volta che si hanno i requisiti per accedere all’Erasmus Overseas, è possibile iscriversi e ottenere una borsa di studio che finanzierà il periodo di studio all'estero, durante il quale sarà possibile non solo seguire le lezioni, ma anche dare esami che potranno essere riconosciuti in Italia, una volta tornati a casa.

Scopri tutto quello che riguarda il mondo Erasmus

Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€