Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Laurea » Corsi di laurea » Calcolo media laurea
Calcolo media laurea

Calcolo media laurea

Per conoscere la propria media di laurea bisogna ricorrere a 2 formule, grazie alla relazione tra i voti d’esame e i crediti.

La media di laurea
Conoscendo i voti di ogni esame, e il relativo numero dei Crediti Formativi Universitari (CFU), si può facilmente risalire alla media con la quale presentarsi la laurea. Si tratta dell’esame finale che ogni studente deve sostenere per concludere un ciclo universitario: il primo, con cui conseguire il diploma di laurea, e il secondo, per ottenere il diploma di laurea magistrale. Entrambi i titoli vengono acquisiti al termine di un percorso di studi costituito dai corsi e i relativi crediti.
Grazie ai 2 parametri che fanno riferimento a ogni corso, alla fine del ciclo universitario si può calcolare facilmente la propria media, quindi prevedere il voto finale inerente la laurea.

I parametri per calcolare la media
Come già accennato, per conoscere la propria media con cui presentarsi all’esame finale è necessario aver concluso l’intero ciclo universitario. Solo in questo momento, infatti, si possono conoscere tutti i parametri con cui calcolarla.

Voti d’esame
Durante il percorso di studi, sia triennale che magistrale, gli studenti devono sostenere un esame relativo ad ogni corso. A prescindere dalla forma, che può essere scritta o orale, questi vengono valutati in trentesimi, con la sufficienza pari a 18.
Ad ogni corso corrisponde un determinato numero di crediti: per ottenerli è necessario superare ogni esame con la sufficienza, per poi accumularli durante l’intero ciclo di studi.

Crediti Formativi Universitari
I Crediti Formativi Universitari consistono in un punteggio, uguale a tutte le facoltà, da acquisire al termine di ogni esame. Ogni ciclo universitario prevede un totale di crediti diverso: per conseguire il diploma di laurea, con durata triennale, bisogna ottenere 180 CFU; con il diploma di laurea magistrale, che invece dura 2 anni, è necessario acquisire 120 CFU.

Le formule per calcolare la media
Per avere un’idea del voto di laurea si deve tenere conto dei voti d’esame e dei relativi crediti, i quali determinano la media ponderata. Una volta stabilita quest’ultima, si potrà poi calcolare la media di laurea.

La media ponderata
I voti degli esami e i loro corrispettivi crediti determinano la media ponderata. Questa si ottiene moltiplicando il voto degli esami per il suo valore in crediti; la somma che si ottiene da tutti gli esami, poi, deve essere divisa per il numero complessivo dei crediti: 180 o 120, a seconda del ciclo universitario.

La formula per ottenere la media ponderata è la seguente:

(voto d’esame 1 x crediti dell’esame 1 + voto dell’esame 2 x crediti dell’esame 2 + …) /180 oppure 120

La media di laurea
Solo dopo aver calcolato la media ponderata si potrà poi conoscere la media di laurea. Il risultato ottenuto, infatti, serve come parametro finale da calcolare in relazione al voto massimo della laurea (110) e al voto massimo degli esami (30).

La formula per ottenere la media di laurea è la seguente:

(media ponderata x110) / 30

Il risultato che si ottiene da questa formula rappresenta la media con la quale ci si presenta alla discussione della tesi di laurea. Qui, la commissione, conferisce poi altri punti (generalmente da 3 a 9) in relazione alla tesi e all’impegno dimostrato dallo studente.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€