Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Formazione » Corsi post diploma » Corso di programmazione
Corso di programmazione

Corso di programmazione

Seguire un corso di programmazione può essere la risposta giusta per unire passione e lavoro. Chi ama il mondo dei computer e di Internet può infatti crearsi una professionalità e avere molte opportunità lavorative. Scopriamo allora di più su questo interessante corso di formazione.

Un corso post diploma di programmazione è infatti una valida alternativa agli studi universitari per chi vuole diventare programmatore. Dopo il diploma, se non si vogliono passare altri anni sui libri studiando ingegneria informatica o altre facoltà simili, è possibile fare formazione specializzarsi in pochi mesi in un mestiere molto richiesto e diventare programmatore.

Esistono molti tipi di corsi di programmazione informatica, perché sono molti i linguaggi di programmazione esistenti. In genere i corsi da programmatore informatico più gettonati sono i corsi di programmazione C++, Java e PHP, ma anche un semplice corso di html può essere molto interessante e fornire molte competenze utili per il proprio futuro lavorativo. Molti di questi corsi offrono una panoramica su vari linguaggi di programmazione, soprattutto se si tratta di corsi per principianti. Chi invece già conosce il mondo della programmazione informatica può scegliere un corso più specifico e specializzarsi in un linguaggio ben preciso.

I corsi di programmatore informatico hanno diversa durata: si può andare dai corsi brevi di 50 ore ai corsi di 1000 ore. Anche per quanto riguarda la durata di un corso, infatti, è necessario considerare le competenze di partenza e le esperienze reali con la programmazione. Un giovane appassionato di computer e programmazione dovrà seguire un corso più lungo, in cui siano affrontati diversi linguaggi di programmazione e ci sia modo di fare molti esercizi in aula. In questo caso, i più indicati sono i corsi di formazione professionale, spesso gratuiti perché finanziati dalla regione o da altri enti pubblici. Questi corsi comprendono sempre anche uno stage, durante il quale ci si può mettere alla prova con la pratica lavorativa e si può anche avere l’occasione di essere assunti al termine del periodo di tirocinio.

Chi invece magari ha già lavorato come programmatore e vuole approfondire alcuni aspetti di questa professione, può seguire un corso di programmazione più breve. In questi casi si tratta di corsi intensivi, in orari pomeridiani e serali o che si svolgono nei week end, per venire incontro alle esigenze di chi già lavora o ha altri impegni, secondo le stesse modalità dei corsi serali per adulti e dei corsi di recupero anni scolastici.

Infine, è anche possibile diventare programmatore con un corso di programmazione online. Esistono molti istituti formativi che forniscono prodotti di e-learning per quanto riguarda la programmazione informatica. Basta iscriversi al sito, pagare la quota d’iscrizione e scaricare il materiale didattico, diviso solitamente in lezioni o per argomenti. Un tutor, inoltre, assiste lo studente durante tutto il percorso formativo, offrendo chiarimenti e approfondendo alcune tematiche tramite mail o web chat.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€