Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Recupero anni » Recupero anni scolastici Genova
Recupero anni scolastici Genova

Recupero anni scolastici Genova

Genova, come altre città, offre a tutti gli studenti e studentesse fuori corso la possibilità di tornare in pari con gli studi senza per questo dover affrontare spese ingenti. Se deciderai di proseguire con la lettura scoprirai come ottenere il tuo diploma concretamente, grazie all'offerta formativa di alcuni istituti che prevedono il recupero degli anni scolastici. In questo modo, potrai svolgere il programma di due anni in uno e conseguire il tanto sospirato diploma così da rivolgerti in modo costruttivo al mondo del lavoro.
Il recupero degli anni
Spesso succede che, a causa di una o più bocciature, si rimanga indietro negli studi, oppure si decida di ritirarsi da scuola. Si tratta di una reazione più che comprensibile in quanto in queste situazioni il rischio di sentirsi soli e impotenti è sempre molto alto. Oggi però una alternativa all’abbandono scolastico esiste, ed è alla portata di tutti. Chi non è riuscito a diplomarsi infatti e desidera tornare in pari con i propri coetanei, può rivolgersi agli istituti che organizzano il recupero degli anni scolastici. Si tratta di un percorso formativo organizzato dalle scuole private riconosciute dal Ministero dell’Istruzione (MIUR), che permette di ottenere il titolo di studio più velocemente, condensando due anni scolastici in uno solo. Ovviamente il recupero degli anni avviene grazie alla sinergia con docenti di grandi competenze e professionalità comprovata che sapranno mettere tutta la loro esperienza al servizio degli studenti.
Grazie a questo programma, chiunque ha la possibilità di finire gli studi conseguendo il diploma di scuola secondaria di secondo grado.

Ma quanti anni si possono recuperare esattamente? Secondo le direttive ministeriali, gli studenti che sono rimasti indietro possono recuperare tanti anni quanti quelli trascorsi dalla licenza di scuola media inferiore. Questo significa che si può tornare al pari dei propri coetanei, senza anticipare i tempi. Per procedere all'iscrizione, però, è necessario avere determinati requisiti, i quali stabiliscono che tipo di percorso intraprendere. Il consiglio è quindi quello di informarsi correttamente sui requisiti con largo anticipo così da non andare incontro a brutte e sgradite sorprese al momento dell’iscrizione.
Quali requisiti?
Per accorpare uno o più anni in uno bisogna seguire alcune semplici regole, ognuna delle quali corrisponde all'età degli studenti. A prescindere dall'indirizzo scolastico, infatti, si possono unire diverse classi in appena 12 mesi, per poi accedere all'anno successivo o direttamente all'esame di stato, cioè quello di maturità.
Chi ha compiuto 18 anni, quindi è maggiorenne, ed è in possesso della licenza di scuola media, ha la possibilità di sostenere l’esame di idoneità per passare alla classe successiva.
Chi, invece, ha già 19 anni, può accedere all'esame di stato sostenendo poco prima un esame preliminare per determinare la propria preparazione. Anche in questo caso, la licenza di scuola media inferiore è però assolutamente obbligatoria.
A coloro che hanno compiuto 23 anni, infine, è concessa l’ammissione all'esame di maturità e a quello preliminare anche se non hanno finito le scuole medie, quindi non hanno la licenza.
Se si rientra in queste 3 fasce si ha libero accesso al corso di studio per recuperare gli anni scolastici. E’ comunque necessario ricordarsi molto bene che per conseguire il titolo di studio accreditato è fondamentale che l’istituto di riferimento sia ufficialmente riconosciuto dal MIUR. Il consiglio è quindi per prima cosa quello di verificare che l’istituto di recupero anni scelto sia effettivamente riconosciuto dal MIUR, in caso contrario non sarà il corso giusto per voi e dovrete tenervene alla larga.
Recuperare gli anni scolastici: due anni in uno a Genova
A Genova, come per le altre grandi città italiane, gli istituti privati riconosciuti sono tanti e ben distribuiti su tutto il territorio provinciale. Basterà consultare le liste degli istituti suddivisi per quartiere così da scegliere quello più indicato per le proprie specifiche necessità anche dal punto di vista logistico. Per avere maggiori informazioni circa i corsi, i costi e le tempistiche, basta rivolgersi ad alcuni uffici dedicati all'istruzione secondaria. Il personale sarà a completa disposizione per fornire tutte le informazioni utili a riguardo. Chiaramente è anche possibile informarsi direttamente via internet risparmiandosi così lunghe e snervanti code agli sportelli.

Per scoprire la lista degli istituti accreditati, ci si può recare presso l’Ufficio scolastico regionale per la Liguria (collegato al MIUR) in via Assarotti 38. Essendo legato al Ministero dell’Istruzione, qui si possono ottenere tutte le informazioni dettagliate necessarie per intraprendere questo percorso.

Oltre agli uffici regionali, anche il Comune di Genova offre un servizio di orientamento scolastico. In questo caso si può andare direttamente nella sede di Palazzo Tursi, in via Garibaldi 9, e richiedere informazioni riguardo la scuola e la formazione.

Un altro indirizzo utile per schiarirsi le idee in merito al recupero degli anni scolastici è l’Informagiovani, aperto al pubblico in pieno centro. Gli sportelli, infatti, si trovano in piazza Matteotti 24r all’interno di Palazzo Ducale.

Sono già moltissimi i ragazzi e le ragazze di tutte le età che, dopo aver dovuto abbandonare gli studi, si sono trovati a iniziare un percorso di recupero anni scolastici in uno degli istituti specializzati di Genova. Gli istituti di recupero anni scolastici cercano come possono di venire incontro alle esigenze degli studenti, ben sapendo che spesso devono cercare di conciliare le esigenze professionali con quelle di studio. Proprio per questo molti istituti di recupero anni scolastici attivi a Genova consentono di seguire le lezioni in orario serale o di sabato mattina. Il personale sarà comunque sempre a disposizione per cercare di soddisfare ogni esigenza.

Ad esempio negli istituti di recupero anni scolastici ci si vedrà affiancare un tutor e verrà eseguito un test iniziale valutativo per capire quale sia l’effettivo livello di competenze di ciascuno studente. Questi test valutativi sono necessari al personale per elaborare dei progetti di recupero scolastici realmente efficaci partendo proprio dalle reali capacità di ciascuno. Una volta valutate le competenze, i tutor elaborano programmi personalizzati pensati proprio per andare a lavorare sugli specifici punti di debolezza e di forza di ciascuno. Insomma, perdere uno o più anni scolastici grazie a questi istituti non è più una tragedia.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€