Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Test orientamento superiori
Test orientamento superiori

Test orientamento superiori

Il test di orientamento superiori è uno strumento grazie al quale lo studente può comprendere meglio quali siano le proprie attitudini in vista della scelta della scuola superiore da frequentare. Esistono vari di orientamento allo studio, sia per quanto riguarda il grado di istruzione che per ciò che concerne la modalità con cui viene fatto. Ci sono infatti anche gli orientamenti per la scelta dell'università oppure per l'avviamento professionale, oltre che gli orientamenti frontali e quelli eseguibili tramite le piattaforme telematiche. Spesso, infatti, gli enti formativi pubblici e privati si occupano di organizzare sia degli incontri informativi e orientativi che di aggiornare le informazioni disponibili sui vari siti.

Anche il test di orientamento può essere eseguito in due modi: si può scegliere di eseguire dei test cartacei oppure dei test che si trovano online. I primi sono disponibili presso le segreterie delle scuole medie e delle scuole superiori, i secondi sono pubblicati sui siti ufficiali degli istituti di riferimento oppure su siti che si occupano di formazione e istruzione. Esistono infatti dei test online che con pochi clic consentono di tracciare un profilo abbastanza attendibile sulle attitudini e sui limiti dello studente che servono per indicare le opzioni più idonee in base ai risultati avuti dalla compilazione del test di orientamento.

I test di orientamento per le superiori non costituiscono una valutazione ma solo un'analisi delle caratteristiche dello studente in modo da avere un profilo che possa essere abbinato a uno degli istituti o dei licei che compongono l'intera offerta formativa per le scuole di secondo grado. Vengono chieste le proprie preferenze in vari contesti, quali siano le proprie aspirazioni, quali siano le cose in cui si riesce meglio e quelle in cui si riesce peggio, quali siano le materie più semplici e quelle più difficile da apprendere. Vengono inoltre richieste le proprie predisposizioni a viaggiare, al contatto col pubblico, in merito ai propri interessi, in merito alle altre esperienze extrascolastiche già effettuate e quelle che si avrebbe intenzioni di effettuare. I vari test possono essere molto diversi tra loro ma la struttura di base è la stessa, con delle piccole variazioni o specificazioni.

Ci sono quelli che servono ad orientare tra i vari settori disciplinari e quelli che servono invece per individuare un indirizzo specifico all'interno del settore disciplinare di riferimento. Esistono infine dei siti appositi in cui i test di orientamento vengono suddivisi tra quelli per i licei, quelli per gli istituti tecnici e quelli per gli istituti professionali che sono molto utili se lo studente con licenza media ha individuato la tipologia di scuola secondaria superiore da frequentare; solitamente questa indicazione viene data anche dal collegio dei professori delle medie frequentate dallo studente.
Se il risultato del test di orientamento non vi convince potete provare a eseguirne di più per valutare quali possibili profili possono emergere e scegliere quello che più si sente adatto per continuare la propria carriera scolastica.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€