Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Prendere un secondo diploma
Prendere un secondo diploma

Prendere un secondo diploma

Per avere qualche chance in più di trovare il lavoro dei propri sogni può essere utile prendere un secondo diploma da sfruttare per favorire l'entrata nel mondo del lavoro. Il conseguimento di un ulteriore titolo di studio non deve spaventare poiché sono previste diverse agevolazioni per contrarre i tempi e i costi del nuovo corso di studio, sulla base della valutazione che viene fatta rispetto alle conoscenze apprese durante il precedente percorso didattico.
Questo significa che se si decide di conseguire un secondo diploma nello stesso ambito del primo titolo di studio, alcune materie verranno abbuonate cioè non verranno inserite nel nuovo piano di studi poiché già trattate in precedenza. Tutto ciò permette di non sprecare tempo nella preparazione dell'esame di maturità o esame di Stato e in alcuni casi comporta anche un alleggerimento dei costi da sostenere per il conseguimento del secondo diploma.
E’ possibile, qualora si desiderasse, accedere anche ai corsi di studio specifici per conseguire il secondo diploma online, in modo da seguire le lezioni comodamente da casa.

Cosa bisogna fare per prendere il secondo diploma:
Ci sono vari modi per poter conseguire un secondo titolo di studio delle scuole secondarie superiori: si possono frequentare le lezioni così come stabilito dal piano di studio approvato sulla base delle conoscenze e delle competenze pregresse dello studente, oppure ci si può presentare come privatisti all'esame di Stato. In questo secondo caso sarà dovere dello studente prepararsi adeguatamente seguendo il programma sul quale verteranno le domande e le prove che costituiscono l'esame di maturità.
Se decidi di conseguire il secondo diploma come privatista per risparmiare tempo e denaro devi rivolgerti all'USP (Ufficio per lo Studio Provinciale) della tua zona di residenza e iscriverti entro il 30 novembre alle liste di coloro che intendono svolgere l'esame di maturità per il corso di studi scelto. Nella domanda devono essere indicati tre istituti della zona presso i quali sia possibile sostenere l'esame di Stato e indicare le proprie conoscenze e competenze pregresse, allegando la documentazione che attesti il titolo di studio già posseduto e i settori disciplinari studiati. Questo servirà per prepararsi agli esami preliminari di maggio durante i quali lo studente viene valutato tramite test e interrogazioni sulla parte di programma del nuovo corso di studi che non era in comune con il precedente. La valutazione verte sul programma del quinto anno in modo tale che i privatisti siano allo stesso livello degli studenti ordinari e che abbiano appreso le conoscenze degli anni precedenti per apprendere quelle dell'ultimo anno.

Le scuole e i costi:
Nel caso in cui il secondo diploma appartenga a un area del tutto diversa da quella del primo titolo può essere utile frequentare le lezioni o presso le scuole pubbliche o presso le scuole paritarie. Nel secondo caso il costo da sostenere sarà più elevato poiché le scuole paritarie sono scuole private che sostengono con le rette degli studenti tutti i costi per la struttura e la formazione. Inoltre si possono frequentare i corsi serali messi a disposizione dagli istituti e gestiti anche tramite i CPIA del territorio di riferimento. Per avere informazioni sempre aggiornate sulle modalità di conseguimento del secondo diploma si consiglia di consultare la pagina dedicata del sito ufficiale del MIUR.
Nel caso in cui si optasse per conseguire il secondo diploma di scuola secondaria online, occorrerà contattare le scuole che attivano tali percorsi formativi per ricevere tutte le informazioni che si desiderano.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€