Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Liceo musicale e coreutico
Liceo musicale e coreutico

Liceo musicale e coreutico

I ragazzi che al termine delle medie vogliono fare della loro passione per la danza e la musica una scelta di vita possono iscriversi al liceo musicale e coreutico. Questo istituto è nato con la riforma scolastica del 2010 ed è indirizzato proprio ai giovani musicisti e ballerini che vogliono scegliere un percorso di studi consono alle proprie aspirazioni e al proprio talento.

Il liceo musicale coreutico prevede due indirizzi: uno musicale e uno coreografico. In entrambi i casi il corso di studi dura 5 anni e prevede al termine una prova di maturità che consente di ottenere il diploma. Inoltre, proprio per la particolare natura di questo corso di studi, per entrambi gli indirizzi è prevista una prova di selezione iniziale. L’esame di ammissione riguarda in particolare le doti musicali e coreografiche, per cui è richiesta un’esibizione di danza o l’esecuzione di uno o più brani con il proprio strumento.

Ovviamente, ciò che differenzia i due indirizzi sono le materie. Il liceo musicale prevede materie caratterizzanti quali esecuzione e interpretazione, teoria, analisi e composizione, laboratorio di musica d’insieme, tecnologie musicali. L'istituto coreutico prevede invece storia della danza, tecniche della danza, laboratorio coreutico, laboratorio coreografico, teoria e pratica musicale per la danza. Le materie in comune del liceo musicale e del liceo di danza sono invece storia della musica, storia dell’arte, scienze naturali, fisica, matematica, storia, filosofia, geografia, italiano e una lingua straniera.

Il liceo musicale e coreutico quindi garantisce un ampio ventaglio di conoscenze e permette di acquisire una buona cultura generale, di stampo prevalentemente umanistico, oltre alla possibilità di affinare le proprie abilità nella danza e nella musica. Le discipline musicali e coreutiche sono affrontate ovviamente non solo a livello teorico, ma soprattutto a livello pratico, come in una scuola di musica o di danza.

Una volta conseguito il diploma, è possibile proseguire gli studi per ottenere un diploma di conservatorio o un diploma accademico presso un’accademia nazionale di danza. In questo caso si può decidere di frequentare la sola laurea breve, ottenendo un diploma di primo livello (equiparabile a una laurea triennale), proseguire ancora con un diploma di secondo livello (equiparabile a una laurea specialistica). È anche possibile iscriversi all'università: particolarmente indicate sono tutte le facoltà di carattere umanistico o di stampo artistico, in particolare lettere o il DAMS.

Chi, invece, vuole tentare subito dopo il diploma di trovare un lavoro, può rivolgere la propria ricerca verso tutti gli enti, pubblici o privati, che si occupano di attività artistiche, musicali o legate al mondo della danza. Per chi non vuole proseguire con l’attività musicale e coreutica, ma vuole specializzarsi in un altro campo, si può verificare quale sia l’offerta dei corsi post diploma presenti nella propria città, che garantiscono, in pochi mesi, una specializzazione professionale e la possibilità di prendere parte a interessanti stage.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€