Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Liceo informatico
Liceo informatico

Liceo informatico

Che cosa è
Il liceo informatico è una scuola superiore di secondo grado che dura 5 anni e che consente agli studenti di ampliare e approfondire le proprie competenze informatiche sia a livello teorico che a livello pratico. La peculiarità di questo tipo di liceo è quello di fornire, una volta conseguito il diploma, le conoscenze necessarie per poter utilizzare le teorie e gli strumenti informatici in vari contesti d'applicazione, soprattutto in quelli dell'elettronica e delle telecomunicazioni.

Lo scopo della scuola superiore informatica è proprio quello di preparare gli studenti in modo che siano pronti a progettare, installare e gestire sia sistemi informatici di base che sistemi multimediali e di trasmissione dei segnali. Per questo vengono fornite le competenze necessarie per realizzare sistemi software e hardware in grado di sostenere le funzionalità che si vogliono realizzare per la risoluzione di un problema o per un metodo alternativo di risoluzione.
Data la complessità e la specificità di alcuni contenuti, il liceo informatico si articola con un biennio generale per tutti e con un triennio specifico che può essere a indirizzo informatico o a indirizzo telematico, in modo da approfondire al meglio le conoscenze teoriche e le competenze pratiche proprie di ogni settore.

I requisiti per l'accesso e il piano di studi
Chi intende iscriversi al liceo informatico deve aver conseguito la licenza media o un titolo a esso equipollente se conseguito all'estero. Questo particolare tipo di liceo è consigliato per chi ha delle attitudini e degli interessi particolari inerenti il mondo informatico e delle telecomunicazioni poiché gli insegnamenti sono abbastanza specifici.
Il liceo informatico rappresenta una buona scelta per chi intende lavorare nel settore informatico e per chi intende sviluppare la propria professione con specifico interesse per le implicazioni informatiche e per i progressi che queste possono favorire all'interno di settori specifici.

Le materie del liceo informatico incluse nel biennio iniziale sono lingua italiana, lingua inglese, storia, matematica, diritto ed economia, scienze integrate, scienze sportive, fisica, chimica, tecnologie informatiche, tecnologie di rappresentazione grafica e tecnologie applicate. Le materie che costituiscono invece il piano di studi del triennio specifico sono complementi di matematica, sistemi e reti, tecnologie e progettazione di sistemi informatici, gestione del progetto e organizzazione d'impresa, informatica e telecomunicazioni.

Sbocchi professionali e universitari
Gli studenti che sono riusciti a conseguire il diploma di liceo informatico possono iscriversi a qualsiasi tipo di facoltà universitaria anche se è consigliato il settore scientifico e nello specifico gli ambiti dell'informatica e delle telecomunicazioni. Gli sbocchi professionali sono influenzati dall'ambito scelto, dalle esperienze pregresse (soprattutto quelle di stage) e dalle qualifiche intermedie acquisite nel frattempo, intese come conoscenza di applicativi nuovi per cui è necessario seguire dei costi specifici. In generale si può trovare lavoro nella gestione di reti informatiche, nell'ideazione e realizzazione di applicazioni web e apparati di comunicazione oltre per analizzare e gestire sistemi di elaborazione dati.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€