Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Diploma veloce
Diploma veloce

Diploma veloce

Il metodo più rapido per ottenere il diploma di maturità consiste nel recupero degli anni, effettuando più anni in 1.

Come accorciare i tempi
Secondo le norme italiane, il diploma di scuola secondaria di secondo grado si può conseguire al termine di un percorso accademico di 5 anni. Chi, però, è stato bocciato una o più volte, oppure non è riuscito a concludere gli studi, può accorciare i tempi in modo significativo. Si tratta di un’alternativa molto pratica e relativamente veloce che permette di ottenere il titolo di studio in appena 1 anno.

Questo è possibile grazie al recupero degli anni scolastici: i 5 anni tradizionali vengono compressi in appena 12 mesi. Poiché la scuola pubblica non offre questo genere di percorso formativo, è necessario rivolgersi agli istituti privati riconosciuti dal Ministero dell’istruzione (MIUR). In questo modo, chiaramente, i corsi richiedono un impegno di studio piuttosto significativo.

I requisiti
Così come qualsiasi istituto scolastico, pubblico o privato che sia, per accedere ai corsi per il recupero degli anni è necessario essere in possesso di alcuni requisiti fondamentali. Questi permettono di accedere non solo al programma di studio, ma anche all’esame di stato che attesta il titolo di studio.

Prima di tutto, gli studenti che desiderano ottenere il diploma di scuola secondaria di secondo grado devono avere la licenza di scuola media inferiore (il titolo delle scuole medie). Con questo attestato, infatti, è possibile avviare l’accorpamento di 1 o più anni di studio. Questa norma si riferisce a tutti gli alunni dai 18 ai 23 anni.
Chi, invece, ha già compiuto 23 anni, potrà fare la domanda di ammissione anche senza il certificato della scuola media inferiore.

Altro requisito importante è quello dell’età dei candidati al diploma. Per sostenere l’esame finale, infatti, è necessario essere maggiorenni, quindi aver compiuto 18 anni. Questo punto è di fondamentale importanza sia per seguire il classico percorso quinquennale, sia per l’accorpamento degli anni scolastici. Secondo le disposizioni ministeriali, infatti, non è possibile diplomarsi prima dei propri coetanei.

Come conseguire il diploma veloce
Per riuscire ad ottenere il diploma nel minor tempo possibile, prima di tutto bisogna presentare la domanda d’iscrizione a uno degli istituti privati riconosciuti ufficialmente dal MIUR. A questo punto non resta che seguire il percorso formativo desiderato accorpando 2 o più anni scolastici in 1. Secondo le norme vigenti, gli istituti privati hanno la facoltà di diminuire le tempistiche di qualsiasi indirizzo scolastico: dai licei (classico, scientifico, artistico) agli istituti tecnici o professionali.

Per accedere all’esame di maturità, ogni candidato deve sostenere 2 prove distinte. La prima consiste nella prova di idoneità, con la quale dimostrare la propria preparazione rispetto agli anni precedenti. La seconda, invece, è l’esame preliminare per ottenere l’ammissione all’esame di stato.
Chi riesce a superare entrambe le prove con un esito positivo, ha la possibilità di sostenere l’esame di maturità. I test, scritti e orali, si svolgono esattamente come per le scuole tradizionali e, se conclusi con la sufficienza (60/100), conferiscono il diploma di scuola secondaria di secondo grado.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€