Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Diploma da estetista
Diploma da estetista

Diploma da estetista

Conseguendo il diploma da estetista si entra nell'Albo nazionale e la qualifica viene riconosciuta a tutti gli effetti.

Cosa è
Il diploma da estetista è il certificato di studio che attesta le conoscenze e le competenze necessarie per operare nel settore. Si tratta di un attestato accademico che, generalmente, viene rilasciato dalle scuole di formazione professionale al termine dei corsi dopo aver conseguito l’esame di stato.

La scuola per diventare estetista prevede un percorso della durata di 3 anni complessivi. Il triennio è diviso in 2 cicli distinti: il primo, di 2 anni, è dedicato alla formazione teorica e pratica degli iscritti e si svolge per un totale di 900 ore annue. Il secondo, di 1 anno, prevede l’inserimento in un’impresa di estetista e ha la valenza di un tirocinio.

Al termine dei 3 anni gli studenti possono fare la domanda per accedere all’esame di stato che, a differenza di quello del diploma di maturità, ha carattere professionalizzante. Per ottenere la qualifica, però, sarà poi necessario seguire un praticantato di 6 mesi.

I requisiti per sostenere l’esame di stato
Per ottenere il diploma da estetista si possono seguire 3 percorsi distinti, non esclusivamente legati alla scuola professionale.

Nel primo caso, quello più comune, gli studenti devono seguire un corso regionale di qualificazione. Questo tipo di percorso si svolge in 2 modi differenti: seguendo 2 anni di base e 1 di specializzazione, oppure un biennio scolastico seguito da 1 anno di lavoro in un’impresa di estetista.

In alternativa è necessario, per sostenere l’esame di stato, aver concluso l’apprendistato e poi aver avuto un’esperienza lavorativa qualificata in veste di dipendente a tempo pieno. A questi 2 requisiti si aggiunge l’obbligo di frequentare un corso regionale di formazione della durata di 300 ore.

L’ultima modalità che permette di sostenere l’esame finale è simile alla precedente, ma con alcune modifiche. In questo caso, nei 5 anni precedenti la domanda di ammissione bisogna aver lavorato in un’impresa di estetista per 3 anni consecutivi sempre come dipendente a tempo pieno. A questo triennio deve sempre seguire il corso regionale di formazione da 300 ore totali.

L’esame di stato
Alla fine del percorso di studio e praticantato, o dell’attività lavorativa, i candidati possono fare la domanda per accedere all’esame finale. Si tratta dell’ultimo passaggio per ottenere il diploma da estetista.
L’esame è di natura pratica/teorica e, una volta superato, permette di conseguire l’iscrizione presso l’Albo nazionale degli estetisti professionali, quindi la qualifica definitiva.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€