Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » CPIA - Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti
CPIA

CPIA - Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti

I CPIA - Centri Provinciali per l'Istruzione degli Adulti hanno sostituito i CTP, cioè i Centri Territoriali Permanenti con l'entrata in vigore di aggiornamenti normativi previsti dal DPR 179/2011 e da successive integrazioni. La panoramica formativa per gli adulti, infatti, ha subito delle modifiche che agiscono soprattutto a livello della competenza dell'ente preposto all'erogazione delle differenti tipologie di formazione. I corsi serali appartengono alla competenza degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado mentre ai CPIA afferiscono tutte le altre tipologie di formazione che prima venivano organizzate e somministrate dai CTP.

Per comprendere meglio quali siano le attività di un CPIA è utile spiegare quali siano le tipologie dei corsi di istruzione: vengono organizzati corsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana, corsi di istruzione di primo livello e corsi di istruzione di secondo livello che afferiscono agli istituti tecnici, professionali e ai licei artistici. Questo tipo di corsi possono essere realizzati anche negli istituti di prevenzione e di pena sotto la competenza del Centro Provinciale per l'Istruzione degli adulti della provincia in cui è ubicata la struttura carceraria.

Le persone che possono iscriversi ai corsi di un CPIA sono gli adulti, sia di nazionalità italiana che straniera, che non abbiano assolto l'obbligo d'istruzione e che intendano conseguire il titolo conclusivo del primo ciclo, gli adulti, sia italiani che stranieri che vogliano conseguire il titolo conclusivo del secondo ciclo e che abbiano già il titolo del primo ciclo, infine i giovani con 16 anni di età che sono in possesso del titolo conclusivo del primo ciclo ma per qualche motivo non possono frequentare i corsi diurni ordinari. Infatti è da sottolineare che se in linea generale solo i maggiorenni possono iscriversi ai CPIA, viene data la possibilità anche ai sedicenni di frequentare i corsi per finire le annate scolastiche utili per il conseguimento di un diploma di primo o di secondo ciclo per accedere a un corso professionalizzante.

I percorsi di istruzione di primo e di secondo livello sono strutturati in modo tale da assicurare la preparazione sufficiente per acquisire le competenze teoriche e pratiche richieste con piani didattici parzialmente facilitati in base alle ore impiegate per la formazione e alla difficoltà dei contenuti. Inoltre i percorsi di secondo livello possono essere suddivisi in tre periodi didattici: il primo equivale al biennio degli istituti, il secondo serve per accedere all'ultimo anno dei percorsi degli istituti e il terzo periodo didattico mira al conseguimento del titolo.
Nel corso dei mesi, da quando è stata aggiornata la normativa, si sono succedute delle integrazioni per regolamentare l'erogazione della formazione e per individuare i CPIA di riferimento. Per essere sempre aggiornato sull'argomento di consiglia di consultare la pagina del sito ufficiale del MIUR dedicata ai Centri Provinciali di Istruzione per gli Adulti).
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€