Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Conservatorio Trieste
Conservatorio Trieste

Conservatorio Trieste

Per i ragazzi friulani che vogliono intraprendere la carriera da musicista, la soluzione ideale è accedere al prestigioso conservatorio di Trieste “Giuseppe Tartini”, fondato più di cento anni fa, nel 1903, e per questo insignito del titolo di “conservatorio storico”. L’istituto, che fa parte degli enti di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica (AFAM) riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, ha sede in via Carlo Ghega 12, dove si trova anche la segreteria studenti.

Il conservatorio musicale "Tartini" di Trieste prevede corsi triennali di primo livello e corsi biennali di secondo livello per tutti gli strumenti musicali e per discipline quali direzione d’orchestra e di coro, composizione e didattica della musica. Per accedere ai corsi del conservatorio è necessario avere il diploma di scuola media superiore, ma se lo studente è particolarmente dotato può essere ammesso anche prima di aver terminato le superiori (dovrà comunque affrontare la maturità entro il termine del primo ciclo di studi al conservatorio).

Il requisito fondamentale per l’ingresso al conservatorio è costituito dal superamento della prova di ammissione, che riguarda la verifica delle competenze di teoria, ritmica e percezione musicale, storia della musica, teoria dell'armonia e, per gli studenti stranieri, lingua italiana. Una volta sostenuta la prova è possibile visionare i risultati e la propria posizione nelle graduatorie, che vengono rese pubbliche secondo modalità stabilite nel bando di concorso della prova di selezione.

Oltre ai corsi ordinari, vi sono corsi pre-accademici, lezioni propedeutiche all’ingresso vero e proprio al conservatorio. Per conseguire il diploma presso il conservatorio di Trieste è necessario ottenere per la triennale 180 CFA (Crediti Formativi Accademici) e per la biennale 120 CFA. Inoltre, secondo le recenti normative ministeriali si può essere iscritti al conservatorio e, contemporaneamente, all’università. In tal caso il monte crediti annuo complessivo previsto dal piano di studio del conservatorio non può superare i 90 CFA secondo modalità stabilite in maniera congiunta dall'università e dal conservatorio stesso.

Una volta conseguiti tutti i crediti formativi necessari si può accedere alla prova finale che permette di conseguire il diploma di conservatorio. Agli esami finali possono accedere anche gli studenti che concorrono al conseguimento del titolo da privatisti. Ovviamente, in tal caso vi sono normative specifiche, spiegate nel dettaglio sul sito del Conservatorio di Trieste.

Sono inoltre attivi masterclass e seminari, corsi speciali di durata limitata con insegnanti provenienti da altri conservatori, italiani e stranieri, o tenuti da nomi illustri della scena musicale internazionale. Il conservatorio di Trieste organizza inoltre molti concorsi di composizione ed esecuzione e istituisce diversi premi prestigiosi, come la borsa di studi “Orazio Fiume”, in memoria del celebre musicista, che diresse il conservatorio dal 1960 al 1976.

Scopri i conservatori delle varie città italiane

Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€