Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Certificato sostitutivo del diploma
Certificato sostitutivo del diploma

Certificato sostitutivo del diploma

Tutti dovrebbero sapere come richiedere il certificato sostitutivo del diploma e quali sono i passaggi da seguire per ottenere una copia del proprio titolo di studio, in caso di smarrimento o furto.
A distanza di anni dal conseguimento del titolo di studio può capitare che questo non possa essere utilizzato o perché smarrito o perché in stato di usura tale da non poter essere presentabile. In questi casi se il titolo di studio debba essere presentato presso un ente e non è possibile procedere con l'autocertificazione si può richiedere il certificato sostitutivo del diploma. Il presupposto per poterlo richiedere è l'aver sporto denuncia di smarrimento del titolo di studio originale, poiché per inoltrare la richiesta occorre allegare una copia della denuncia di smarrimento.

A chi presentare domanda
Chi vuole ottenere una copia del proprio diploma può presentare la propria richiesta al dirigente scolastico se si tratta di un diploma di licenza o di una qualifica professionale. Nel caso invece si dovesse richiedere il certificato sostitutivo del diploma di istruzione secondaria superiore, cioè il diploma di maturità, la richiesta deve essere inoltrata al Sovrintendente Scolastico. Se si è maggiorenni la domanda può essere compilata e presentata personalmente, se invece è un minorenne a richiedere il certificato sostitutivo del diploma questo dovrà far presentare la domanda da parte dei propri genitori o da chi esercita la responsabilità genitoriale.
Il dirigente scolastico o il sovrintendente scolastico una volta ricevuta la richiesta di rilascio di un certificato sostitutivo dovrà produrne uno con tutti i dati necessari: generalità dello studente, corsi di studi frequentato e in quali anni, sede presso cui sono state frequentate le lezioni, il livello del titolo rilasciato e la votazione relativa.

Nei certificati sostitutivi dei diploma di istruzione secondaria di primo e di secondo grado devono contenere espressamente la seguente dichiarazione “Il presente certificato, che si rilascia a norma della legge 7 febbraio 1969, n. 15, sostituisce a tutti gli effetti il corrispondente diploma”. Questa dicitura è molto importante poiché permette di utilizzare il certificato sostitutivo per tutti gli scopi consentiti dalla legge. In Realtà con la L. n. 183/2011 è stato indicato che il certificato sostitutivo possa essere rilasciato anche senza la dicitura poiché dovrebbe essere accettato da tutti gli enti, ma in merito le procedure e i criteri non sono ancora stati condivisi quindi è consigliabile consultare la normativa di riferimento del caso specifico nel quale vi trovate.

Quali sono i modelli
I modelli per richiedere il certificato sostitutivo del diploma sono disponibili in varie versioni su internet. Quasi ogni istituto scolastico ha il proprio modello di richiesta personalizzato che solitamente è scaricabile dal sito ufficiale dell'istituto nella sezione relativa alla modulistica, ma comunque è possibile scaricare vari modelli online sia in formato word che in formato Pdf. Le informazioni richieste, oltre alle generalità, sono relative al titolo di studio, all'anno di conseguimento e alla sede presso la quale è stato conseguito, oltre all'indicazione dello smarrimento e/o la copia della denuncia inoltrata presso le autorità competenti.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€