Ottieni subito il diploma! Fino a tre anni in uno. Chiedi Info.
 
Sei in:  Home » Diploma » Come diplomarsi » Accademia Navale
Accademia Navale

Accademia Navale

Il mare è una tua passione e ti piacerebbe intraprendere una carriera militare che ti permetta di soddisfarla? Scopri come entrare nell'Accademia navale per arruolarti in Marina!

L'Accademia Navale è l'istituto di formazione universitaria interno al Ministero della Difesa che si propone di istruire gli ufficiali della Marina Militare. La sede storica di questa Accademia è Livorno, dove dalla fine dell'Ottocento sono stati formati tutti gli allievi e gli ufficiali dell'Accademia Navale Militare.
Come per l'Accademia Aeronautica, anche per l'Accademia Navale cambiano gli iter formativi e le modalità d'accesso ai bandi concorsuali finalizzati alla selezione dei candidati che andranno a costituire la classe del grado per cui si partecipa. All'interno della proposta formativa e di addestramento dell'Accademia Navale ci sono i corsi normali che preparano gli ufficiali in SPE (Servizio Permanente Effettivo) della durata di cinque anni per stato maggiore, commissariato e capitaneria di porto, di sei anni per gli ingegneri delle armi navali e per quelli appartenenti ai Corpi del genio navale, di sette anni per i medici del Corpo sanitario. Ci sono poi i corsi di complemento per gli allievi ufficiali in ferma prefissata (AUFP) che durano alcuni mesi e che sono dedicati ai candidati che vogliono prestare servizio per un tempo determinato per la Marina militare, i corsi di perfezionamento che durano alcune settimane e che hanno come obiettivo quello di approfondire alcune aree dell'istruzione navale e professionale, i corsi per ufficiali a nomina diretta (ND) che servono per integrare l'istruzione di ufficiali militari selezionati con i concorsi pubblici e infine i corsi per i ruoli speciali (RS) che servono per partecipare a concorsi interni per incarichi specifici.

Uno dei vantaggi di essere reclutati nell'Accademia Navale è quello di poter conseguire una laurea che è valida non solo in ambito militare ma anche in ambito civile. Questo significa che il titolo di studio può essere utilizzato anche al di fuori dell'arruolamento in Marina e che fornisce l'opportunità di poter trovare un impiego presso gli enti dell'area operativa delle Forze Armate, presso gli istituti di formazione dell'Accademia e a bordo di navi militari.
I bandi concorsuali vengono pubblicati periodicamente in base alle necessità del corpo di appartenenza. I concorsi vengono solitamente suddivisi in concorsi per il Corpo di Stato maggiore, in concorsi per il Corpo sanitario militare marittimo e in concorsi per i Corpi vari, cioè il Genio Navale, il corpo delle Armi Navali, il corpo del Commissariato militare marittimo e le Capitanerie di Porto. La Marina Militare ha messo a disposizione sul proprio sito una guida con tutte le informazioni per orientarsi sulla scelta del Corpo per il quale sostenere la prova concorsuale, anche perché un candidato può presentare la domanda per la partecipazione a un solo bando concorsuale ogni anno. Ciò significa che la scelta è molto importante per compiere un tentativo che non vada totalmente a vuoto, tenuto conto delle diverse competenze e responsabilità che ogni classe concorsuale comporta.

Per avere informazioni sempre aggiornate sui concorsi di nautica militare per accedere all'Accademia Navale si consiglia di consultare periodicamente l'apposita sezione del sito della Marina Militare e monitorare le date di pubblicazione dei bandi concorsuali per poter inoltrare la domanda nei tempi previsti.
Vai alla versione mobile - Informativa sulla Privacy - Politica dei Cookie
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€